Dossier di lavoro

Istituto Superiore di Scienze Religiose

Laurea in Scienze Religiose

Nessun Indirizzo



Anno di corso: 2
Crediti: 3
Docenti

    • Obiettivo:
      Programma:

      Il dossier di lavoro è un invito a dimostrare il controllo critico degli obiettivi formativi e dei requisiti richiesti dal programma annuale, promuovendo una valutazione complessiva e integrata dei processi d'apprendimento come dei loro contenuti (si potrebbe dire con lo slogan «valutazione della formazione e per la formazione»).

      Esso promuove l'integrazione creativa nell'appropriazione delle conoscenze e pone le basi nel triennio per un modello di vita intellettuale da svilupparsi pienamente nei bienni specialistici. Allo studente non è richiesto solo di essere un bravo studente, che "sa", ma anche che "sa mettere in prospettiva", in relazione quanto diverso e diversamente apprende. Lo sviluppo del dossier esige dallo studente di riflettere criticamente su cosa, come, quando e perché del suo apprendimento così che possa descriverlo, presentarlo e renderne conto pubblicamente. È una raccolta d'evidenze, in forma scritta dei prodotti e dei processi dell'apprendere. Attesta il compimento e lo sviluppo intellettuale personale e professionale fornendone un'analisi critica dei contenuti.

      Si presenta dunque come un racconto che dice una storia coerente delle esperienze di apprendimento nel programma e una lunga riflessione su di esse. Non è una semplice accumulazione di documenti, ma il dispiegarsi delle personali comprensioni circa l'apprendere e l'insegnare e circa il proprio sviluppo intellettuale e professionale.

      Così come proposto nel programma, il dossier di lavoro e sia prescrittivo (i documenti richiesti e i loro contenuti sono indicati dal corpo docente) come anche elettivo, frutto della scelta creativa dello studente.


      Avvertenze:
      Bibliografia: